Impostazione regole antispam

E' possibile configurare il servizio antispam con regole specifiche per il vs. indirizzo di posta elettronica, variando la tolleranza del filtro antispam oppure inserendo indirizzi blacklist e anche possibile inserire contatti nella whitelist, in modo da diminuire la probabilità che vengano classificati come spam.

Per configurarele vs. regole antispam dovrete cliccare impostazioni in altro a destra e poi la linguetta spam, la pagina in cui vi troverete sarà questa:
Accesso alle regole personalizzate
Per modificare la tolleranza del filtro antispam sul vs. indirizzo di posta potete modificare il valore del punteggio richiesto nella prima maschera di opzioni. Più sarà basso questo numero, più sarà restrittiva la selezione che il filtro antispam effettuerà sulle email che vengono bloccate, viceversa se il numero sarà alto verranno lasciate passare più email.
Il valore di default che consigliamo di impostare è 6, potete però modificarlo scegliando tra quelli disponibili nel meni a tendina.
Impostazione tolleranza
Sottostante si trovano le opzioni lingua, dove potrete selezionare le lingue in cui volete riceve le mail, tutte le mail ricevute in lingua differente da quelle selezionate verranno segnalate come spam.
Impostazione whitelist
Passiamo ora alle impostazioni contenute nella voce "Regole su indirizzi":
Impostazione whitelist
Nella pagina in cui vi trovate potete impostare da chi ricevere le mail e da chi non riceverle.
Per consentire o negare un indirizzo di inviarvi e-mail bastera scegliere l'opzione desiderata dal menù a tendina e sulla destra aggiungere un indirizzo e-mail.
Il carattere "*" funziona da "jolly",concediamoci qualche esempio:
 Impostando la regola Nega e digitando nello spazio per l'indirizzo mail *@pubblicita.it" tutte le mail che arriveranno da pubblicità, indipendentemente dal mittente singolo, verrano etichettate come spam,   impostando la regola Nega e digitando nello spazio per l'indirizzo mail "Prova@*.it" tutte le   mail che recitano prova prima della chiocciola verrano etichettate come spam.
Si può anche usare una funzione più dettagliata,   impostando la regola Consenti e digitando nello spazio per l'indirizzo mail "*@pubbl.*" qualsiasi mittente di qualsiasi nazione di "pubbl" verrà visualizzato senza passare venir etichettato come spam indipendentemente dal testo inserito .
Impostando Nega "*@* .it" non si riceveranno più nessuna mail dall'italia.
Le regole nega e consenti negli esempi sono casuali non vincolanti, potete inserire una qualsiasi combinazione di "*" con nega o consenti.

Attenzione: il nostro sistema antispam scarta le mail per punteggio, come spiegato in precedenza, inserire un contatto in blacklist vuol dire aumentare di 10 punti ogni valutazione alla sua mail(la whitelist lo riduce di 10), quindi cambiando il punteggio di soglia spam con un livello troppo alto può non garantire che il messaggio sia considerato come spam. Inoltre se una mail supera il livello di spam massimo (di default 12) non verrà neanche visualizzata sulla vostra mail.

Common task

Registrando un dominio internet potrai avere un indirizzo personalizzato per il tuo sito web e per le caselle di posta elettronica che nessun altro potrà registrare.
Uitlizza il nostro servizio web-mail che ti consente di leggere la posta direttamente dal browser.

Contattaci

Contattaci (non visualizzato)
e-mind s.r.l.
Via Lambertini, 1
40026 Imola (BO)
Tel. 0542 361373
Fax 0542 643258
N Verde: 800 022169
e-mail: info@e-mind.it
C.F. e P.Iva 01730591201
Iscr. Reg. Imprese n 430994/1996 Bologna
R.E.A. n. 369090
Capitale sociale €26.000 i.v.
Scrivici!
Powered by ActivePages ®
The Italian Content Management System
Top